Crea sito

PAOLO ALLEGREZZA, Quattordici haiku dedicati*

PROSA – AFORISMI – HAIKU


Il terzo grado di conoscenza

è premessa della felicità vi si sta

come olive nel Martini dry

(Giulia Niccolai)

 

 

Rassegnazione al peggio non è

rassegnazione è prepotenza

al di qua della ferrovia

(Elio Pagliarani)

 

 

Io, scriba tenace, dichiaro

di lasciare queste righe

per sopraggiunti impegni

(Edoardo Sanguineti)

 

 

Come se l’ostaggio gabbasse

la storia se la parola mangiasse

se là fuori le mani stendesse

(Corrado Costa)

 

 

L’eccitazione stagnante nel

procedimento del suono

scissa nella materia

(Adriano Spatola)

 

 

Induction inducteur

Reclusion recluteur

Sadisfaction sadisfacteur

(Adriano Spatola 2)

 

 

È il problema da sempre

delle arti parlare del presente

inventando una lingua nuova

(Nanni Balestrini)

 

 

E poi tutto si mescola

Lo sbadiglio al mattino e

il discorso sull’utopia

(Nanni Balestrini 2)

 

 

Cupiditas et conatus et

felicità somma come

nel canto degli uccelli

(Giacomo Leopardi)

 

 

Prigione donna infedele sedia

sfatta ultra melma incoativa

gemito utroque in brago

(Giorgio Manganelli)

 

 

Si ride per non strapparci

i capelli diceva senza

venire meno alla gaia baldanza

(Luigi Malerba)

 

 

C come cielo che cade

R come rivolta che riede

P come pizza che sale

(Franco Beltrametti)

 

 

Neri i pen sieri

penso ieri ma

sono seri pensi?

(Tomaso Binga)

 

 

Donne che avete intelletto

d’amore e sapere ratto vi

giunga il sapore delle stelle

(Dante Alighieri)

* (da P. Allegrezza, Haiku per, Paramahansa Editions, 2020)


Biografia di Paolo Allegrezza


 

Pubblicato da frequenzepoetiche

Giorgio Moio è nato a Quarto (NA) il 25 maggio 1959. Poeta, è stato redattore delle riviste «Altri Termini» e «Oltranza» (di quest’ultima è anche tra i fondatori). Direttore editoriale di una piccola casa editrice, nel 1998 ha fondato e dirige la rivista «Risvolti», quaderni di linguaggi in movimento. Ha collaborato con numerose riviste, attualmente collabora assiduamente col magazine on line "Cinque Colonne" e con la rivista webzine "Malacoda". Ha pubblicato una quindicina di volumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.